Fisica Di Tema Argomentativo

La metafisica di songwriting Alla mamma di inglese 30

Il fenomeno di autorestauro della natura domina principalmente durante i periodi di formazione di società umana e un sistema primitivo e di comunità dove i processi compensativi conducono a sviluppo progressivo di forme naturali nuove, esteticamente importanti. Se la posizione di K. Marx che la natura è una condizione naturale di esistenza della persona, il suo corpo inorganico e la sua integrità – il prerequisito e una condizione necessaria di attività piena normale della razza umana, è collegata ai periodi interi di storia di società, il dispositivo sociale primitivo e di comunità mostra le forme di srashchennost più dirette, dirette della persona e la natura. E sebbene la biosfera sia i mezzi principali di produzione e l'assenza è esposta a trasformazioni continue, e più lontano perfino esistenza della rappresentazione di attrezzature "manuale", essenzialmente, la continuazione dell'organizzazione naturale della persona fa i cambiamenti fatti dalla persona, piuttosto insignificante. Le restrizioni si sono connesse con capacità fisiche, psicologiche, intellettuali della restrizione di causa di persone primitiva della loro attività riproduttiva e ricostruttiva nella natura. Questa circostanza crea la possibilità di autorestauro della natura.

Ci sono nuove forme di natura creativamente trasformata, artificialmente emessa. Le forme separate di arte sadovoparkovy diventano la parte indipendente di un paesaggio di città, trovando una tendenza a evoluzione ulteriore sulla base di altro valore funzionale. C'è una formazione di un genere dendrodekoratsionny speciale in sistema di natura l'attività creativa che ha l'effetto forte ulteriore su registrazione di regioni rurali.

La pianificazione di natura l'attività riformativa in scale di tutta la società e il controllo ragionevole da società è aperta da prospettive illimitate di conservazione della natura. Già al livello dell'organizzazione socialista per sostituire il principio borghese di operazione nociva e dominazione sopra le idee di natura di atteggiamento zelante, attento verso esso quanto alla ricchezza che appartiene a tutto a società, consapevolmente organizzata vengono. l'associazione sulla base di cui il sistema scientificamente regolato e gestito delle relazioni pratiche ed estetiche con la natura è creato.

L'idea di un continuo della sfera di paesaggio e il mondo vivo trova la conferma in lavori degli evoluzionisti L.S. Berg, A.G. Gurvich, A.A. Lyubishchev. Tra geografi viene a una conclusione che in un paesaggio discretization e un kontinualnost è unita. V. S. Preobrazhensky pensa che come nella natura di transizioni graduali è molto più, che i confini affilati, e distinti, di regola, non formano i contorni chiusi, e più in basso e la cima geospheres in la maggior parte casi cambiano gradualmente, è necessario riconoscere che la sfera di paesaggio in generale è continua.

Nella cultura urbanizzata moderna "i giardini pendenti" su tetti, balconi di case, il giardinaggio verticale cosiddetto che confina con loro su carattere del dispositivo e ai principi di camera di registrazione floriculture ottiene la circolazione più larga. Ma questo genere di attività, sebbene contenga la funzione prima di tutto estetica, continua di tenere spontaneamente - il carattere artistico. In un grado certo che risarcisce uno spazio vuoto tra la persona e la natura che assume un'aria d'antagonismo nelle condizioni di megalopolises moderno, questo l'aspirazione objektivirut di masse larghe ad armonizzazione delle relazioni con habitat.

Insieme con l'attività creativa della gente diretta su conservazione e arricchimento ulteriore di ambiente anche la collisione dell'industria industriale sviluppante con la natura che è di valore estetico che genera situazioni di conflitto che possono esser non sempre risolte in favore dell'ultimo ha luogo adesso. Perciò c'è una necessità d'idea di compenso che riflette discretization del contenuto oggettivo di concetto di conservazione. È possibile assegnare tre strade principali di compenso della natura distrutta che funziona nell'avanguardia durante vari periodi storici: autorestauro della natura, attività artistica intuitiva della persona mezzi naturali e processi decisi di creazione culturale e decorante di un paesaggio. Riflettono che la conoscenza livella la persona della natura, la sua trasformazione creativa e è collegata sia a natura di direzione ambientale, sia all'organizzazione sociale di società.